BLOG
Generale

30 anni di Trevision: una storia memorabile

Conoscete questa sensazione? Siete seduti in un bar o in una riunione, state facendo due chiacchiere, e poi arriva un tizio e vi dice: “Allora, qual è la vostra storia?

A quel punto, un po’ presi alla sprovvista, direte qualcosa del tipo: “Siamo un fornitore internazionale di stampa digitale di grande formato che implementa soluzioni complete per diversi tipi di marchi”. Il che è vero, ovviamente. Ma non dice nemmeno necessariamente chi siete veramente.

Beh, ora abbiamo 30 anni e abbiamo deciso che è arrivato il momento di porre fine a tutto questo. Quindi, se siete quel tipo di persona, ecco la risposta alla vostra domanda. Noi siamo Trevision. E questa è la nostra storia.

Gli inizi…

All’inizio, naturalmente, c’era un’idea. L’idea di rendere le cose più visibili. Utilizzare un mezzo completamente nuovo e creare esperienze visive del marchio impossibili da ignorare. In un formato XL, che all’epoca non era affatto uno standard.

Allora era il 1990, l’anno che avrebbe segnato l’inizio di una storia che continua ancora oggi. Il suo protagonista principale: Heinz Wikturna, fondatore della famiglia Trevision, che iniziò a realizzare la sua visione con un solo dipendente. Questa visione avrebbe presto preso forma e sarebbe cresciuta rapidamente nei decenni successivi.

Naturalmente, all’epoca non era possibile prevedere se Trevision sarebbe stata coronata dal successo. Avviare un’azienda che opera in un mercato che non esisteva ancora: questo era ovviamente un rischio. Ma un rischio che Heinz era disposto a correre. E come vedremo, è proprio questa volontà di mettersi in gioco, di adattarsi e cambiare, di reinventarsi, che attraversa la storia di Trevision e che ha portato inevitabilmente al successo di cui gode oggi la nostra azienda.

''Diamo alla comunicazione lo spazio in cui i messaggi diventano emozioni''.

Jürgen Marzi

Affrontare le sfide con soluzioni

I primi anni non sono stati facili. Perché lo sappiamo tutti: le novità vengono solitamente accolte con scetticismo. In particolare, i potenziali clienti non erano ancora stati informati dei vantaggi delle soluzioni su larga scala. In effetti, in quei primi anni, era fondamentale creare consapevolezza dell’esistenza di queste nuove opportunità promozionali.

Un’impresa del genere necessita di una strategia coerente. E questo è stato forse il più grande punto di forza della nostra azienda. Anziché offrire semplicemente una produzione di grande formato, Trevision ha deciso di rendere l’intero pacchetto appetibile per i clienti. Non solo immagini, ma anche i sistemi di montaggio necessari: l’incorniciatura giusta per ogni singolo progetto. In breve: soluzioni end-to-end che supportano il cliente in ogni fase del processo. Rendendo così molto più semplice la transizione a un nuovo tipo di pubblicità.

Cambiamenti? Sempre e comunque!

La capacità di vedere con gli occhi del cliente, di capire le sue esigenze, è stata una parte essenziale della storia di successo dell’azienda. Unitamente alla volontà di cambiare e adattarsi, ha continuamente aperto la strada a nuove direzioni.

Nel 2000, Trevision era già diventata una delle principali aziende di pubblicità esterna nel mondo di lingua tedesca. Ma col tempo l’attenzione dell’azienda ha iniziato a spostarsi. Lentamente, ma inesorabilmente. Con il rapido sviluppo dei mezzi tecnologici, le soluzioni digitali sono diventate sempre più importanti e con esse la stampa digitale per la pubblicità interna. A quel punto, il figlio di Heinz, Martin Wikturna, è entrato a far parte della direzione e si è assunto la responsabilità dell’intero processo di produzione.

Anziché attenersi a quanto fatto negli ultimi dieci anni, Trevision decise di spingersi ancora più in là, conquistando ben presto una posizione di rilievo nel mondo della pubblicità per interni. Non solo nei paesi di lingua tedesca, ma in tutto il mondo. È stato Jürgen Marzi, allora ancora direttore commerciale di Trevision, a iniziare a costruire questo capitolo: un capitolo che continua ancora oggi.

Nessuna fine in vista

Naturalmente, l’ascesa dell’azienda non è finita qui. Da quando Jürgen ha assunto la direzione all’inizio del 2015, Trevision si è affermata in diversi altri settori, dallo sviluppo di concetti di negozi intelligenti a soluzioni software personalizzate. E abbiamo continuato a crescere: da una realtà di 5 persone a oltre 100 colleghi che lavorano insieme per una visione comune.

Heinz Wikturna e Jürgen Marzi e 30 anni di storia di Trevision.

Anche se siamo cambiati nel tempo, ciò che è rimasto è la nostra apertura, la nostra flessibilità, la nostra volontà di reinventarci continuamente. Pensiamo sempre in funzione del cliente e amiamo colmare le carenze del mercato prima ancora che vengano scoperte. Questo ci ha aiutato a superare momenti difficili come l’attuale crisi del coronavirus: anziché nascondere la testa sotto la sabbia, ci siamo concentrati su nuovi prodotti e sulla conquista di nuovi mercati. Sempre flessibili. Sempre innovativi. Ed è proprio questo che ci rende Trevision.